Skip to main content

ParolinFire – Distributore e Installatore autorizzato Sistemi Falcon

14 Giugno 2024

Proteggi le tue apparecchiature elettriche dagli incendi improvvisi

La maggior parte degli incendi ha origine da guasti o difetti di natura elettrica. L’incendio è provocato essenzialmente dallo sviluppo di calore, per effetto Joule e, a volte, dall’arco elettrico.

Quali sono le principali cause di incendio?

Tra le cause di incendio di origine elettrica, un “cattivo” contatto è forse la più insidiosa e frequente, il che non traspare dalle statistiche in quanto ovviamente è di difficile individuazione ad incendio avvenuto.

Difetto di isolamento

Quando si parla di difetto di isolamento la mente corre subito all’isolamento solido, quando invece quello che cede è l’isolamento superficiale. L’inquinamento ambientale, sommato all’umidità atmosferica, determina un percorso conduttivo sulla superficie dell’isolante; il piccolo passaggio di corrente tra parti a differenza di potenziale diverso altera progressivamente le proprietà isolanti del materiale plastico, tale per cui la corrente di dispersione aumenta, fino al collasso dell’isolamento.

Arco elettrico

È una scarica elettrica di forte intensità, l’energia dell’arco concentrata in frazioni di secondo, da luogo a potenze elevatissime. L’arco elettrico può essere innescato da sovratensioni di origini atmosferiche, da un conduttore che fonde, ionizzando l’aria, da cedimento di isolamento superficiale, oppure per ragioni funzionali (interruttori, fusibili, ecc…). Le elevate temperature che si sviluppano nell’arco elettrico possono fondere qualsiasi materiale, proiettando particelle incandescenti capaci a loro volta di incendiare materiali combustibili nelle vicinanze.

Proteggi la tua azienda con i sistemi FALCON®

A protezione delle vostre apparecchiature elettriche il sistema FALCON® viene proposto nelle seguenti configurazioni:

DLP (Sistema diretto a bassa pressione) caricato con FK-5-1-12
ILP (Sistema indiretto a bassa pressione) caricato con FK-5-1-12
DHP (Sistema diretto ad alta pressione) caricato con gas CO2
IHP (Sistema indiretto ad alta pressione) caricato con gas CO2

FK-5-1-12

È un agente estinguente sviluppato come alternativa ad halon e idrofluorocarburi (HFC), un agente chimico di nuova generazione, formulato per equilibrare la sicurezza per le persone con le prestazioni e l’ambiente. Ha un potenziale di riscaldamento globale (GWP) minore di 1 mentre gli HFC hanno un GWP tipicamente superiore a 3000. I calcoli di progetto del sistema di spegnimento sono in accordo alla norma UNI EN 15004-2 e NFPA 2001.

 

 

 

CO2

È uno tra gli estinguenti più utilizzati per lo spegnimento di incendi. Spegne l’incendio soffocandolo, riducendo la percentuale di ossigeno nell’ambiente. Arresta quindi la combustione effettuando un’azione raffreddante.

 

 

 

Contatta la nostra divisione antincendio per maggiori informazioni.

Articoli correlati

Affitti brevi – obblighi di sicurezza per le strutture

13 Giugno 2024
Il 16 dicembre 2023 in Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata la conversione in Legge, Legge 15 dicembre 2023 n. 191, il decreto-legge del 18 ottobre 2023, n. 145.

Scrivici per maggiori info

    Messaggio inviato con successo!

    Grazie per averci contattato, risponderemo quanto prima!